1986 - FRANCESCO GADOTTI


Preciso come un orologio svizzero:
- ore 7.55: scuola;
- ore 13.28: pranzo;
- ore 14.00: studio;
- ore 16:00: auf, allenamento;
- ore 17.00: rientro.
Tutti i giorni, tutti: sole, acqua, vento, gelo. Questa è la tenacia di Francesco, che gli permette di mettersi in luce nelle varie specialità della corsa. E con la stessa fermezza riesce a conseguire brillanti risultati scolastici. Bravo!